Coverart for item
The Resource Legittimazione e credito tra Medioevo e Ottocento : notai e ceto notarile tra ruoli pubblici e vita privata, a cura di Paolo Grillo, Stefano Levati

Legittimazione e credito tra Medioevo e Ottocento : notai e ceto notarile tra ruoli pubblici e vita privata, a cura di Paolo Grillo, Stefano Levati

Label
Legittimazione e credito tra Medioevo e Ottocento : notai e ceto notarile tra ruoli pubblici e vita privata
Title
Legittimazione e credito tra Medioevo e Ottocento
Title remainder
notai e ceto notarile tra ruoli pubblici e vita privata
Statement of responsibility
a cura di Paolo Grillo, Stefano Levati
Contributor
Editor
Subject
Genre
Language
  • ita
  • fre
  • ita
Member of
Index
index present
Language note
Contributions in Italian, one contribution in French
Literary form
non fiction
Nature of contents
bibliography
http://library.link/vocab/relatedWorkOrContributorDate
1964-
http://library.link/vocab/relatedWorkOrContributorName
  • Grillo, Paolo
  • Levati, Stefano
Series statement
Storia/Studi e ricerche
Series volume
428
http://library.link/vocab/subjectName
  • Notaries
  • Legal instruments
Label
Legittimazione e credito tra Medioevo e Ottocento : notai e ceto notarile tra ruoli pubblici e vita privata, a cura di Paolo Grillo, Stefano Levati
Instantiates
Publication
Note
Proceedings of the conference held in Cernobbio, Italy, January 30-31, 2014
Bibliography note
Includes bibliographical references and index
Carrier category
volume
Carrier category code
  • nc
Carrier MARC source
rdacarrier
Content category
text
Content type code
  • txt
Content type MARC source
rdacontent
Contents
  • Forme di relazione entro il ceto notarile di Como nel secondo trecento (dagli atti del notaio Romeriolo da Turate, 1361-1363)
  • Stefania Duvia
  • Repubbliche di notai? Il ruolo politico del notariato nelle città italiane del secondo duecento
  • Paolo Grillo
  • Le corporazioni dei notai nell'Italia comunale tra due e quattrocento. Organizzazione, contesti sociali, rapporti con i poteri
  • Lorenzo Tanzini
  • Le poids des notaires au début du XVIe siècle au sein de la bourgeoisie de Sion, petite ville des Alpes valaisannes
  • Chantal Ammann-Doubliez,
  • Janine Fayard Duchêne
  • Il notaio, la parola e il gesto: i riti di pacificazione nel territorio vicentino nel secondo cinquecento
  • Le ragioni di un convegno
  • Lucien Faggion
  • Alessandro Giovio pronotarius? Intersezioni tra cultura notarile e scrittura della storia
  • Roberto Leggero
  • Intraprendere l'attività notarile nella montagna veneta in età moderna (secoli XVI-XVII)
  • Donatella Bartolini
  • I notai lombardi nel XVIII secolo: un ceto "poliedrico"
  • Stefano T. Salvi -
  • Fortune e clientela di un notaio tra Milano e Inzago: il caso di Ignazio Baroggi (1797-1841)
  • Stephano Levati
  • A mo' di conclusion
  • Maurice Aymard
  • Paolo Grillo, Stefano Levati
  • La figura del notaio negli studi di diplomatica
  • Patrizia Merati
  • Il Liber bonorum et iurium Castropolae. Una équipe di notai al servizio dei signori di Pola (1324-1327)
  • Nadia Togni
  • L'entourage notarile dei principi di Savoia-Acaia: statuto professionale e percorsi familiari nel secolo XIV/
  • Paolo Buffo
Control code
on1035647738
Dimensions
23 cm.
Extent
267 pages
Isbn
9788891753410
Media category
unmediated
Media MARC source
rdamedia
Media type code
  • n
System control number
(OCoLC)1035647738
Label
Legittimazione e credito tra Medioevo e Ottocento : notai e ceto notarile tra ruoli pubblici e vita privata, a cura di Paolo Grillo, Stefano Levati
Publication
Note
Proceedings of the conference held in Cernobbio, Italy, January 30-31, 2014
Bibliography note
Includes bibliographical references and index
Carrier category
volume
Carrier category code
  • nc
Carrier MARC source
rdacarrier
Content category
text
Content type code
  • txt
Content type MARC source
rdacontent
Contents
  • Forme di relazione entro il ceto notarile di Como nel secondo trecento (dagli atti del notaio Romeriolo da Turate, 1361-1363)
  • Stefania Duvia
  • Repubbliche di notai? Il ruolo politico del notariato nelle città italiane del secondo duecento
  • Paolo Grillo
  • Le corporazioni dei notai nell'Italia comunale tra due e quattrocento. Organizzazione, contesti sociali, rapporti con i poteri
  • Lorenzo Tanzini
  • Le poids des notaires au début du XVIe siècle au sein de la bourgeoisie de Sion, petite ville des Alpes valaisannes
  • Chantal Ammann-Doubliez,
  • Janine Fayard Duchêne
  • Il notaio, la parola e il gesto: i riti di pacificazione nel territorio vicentino nel secondo cinquecento
  • Le ragioni di un convegno
  • Lucien Faggion
  • Alessandro Giovio pronotarius? Intersezioni tra cultura notarile e scrittura della storia
  • Roberto Leggero
  • Intraprendere l'attività notarile nella montagna veneta in età moderna (secoli XVI-XVII)
  • Donatella Bartolini
  • I notai lombardi nel XVIII secolo: un ceto "poliedrico"
  • Stefano T. Salvi -
  • Fortune e clientela di un notaio tra Milano e Inzago: il caso di Ignazio Baroggi (1797-1841)
  • Stephano Levati
  • A mo' di conclusion
  • Maurice Aymard
  • Paolo Grillo, Stefano Levati
  • La figura del notaio negli studi di diplomatica
  • Patrizia Merati
  • Il Liber bonorum et iurium Castropolae. Una équipe di notai al servizio dei signori di Pola (1324-1327)
  • Nadia Togni
  • L'entourage notarile dei principi di Savoia-Acaia: statuto professionale e percorsi familiari nel secolo XIV/
  • Paolo Buffo
Control code
on1035647738
Dimensions
23 cm.
Extent
267 pages
Isbn
9788891753410
Media category
unmediated
Media MARC source
rdamedia
Media type code
  • n
System control number
(OCoLC)1035647738

Library Locations

    • Badia FiesolanaBorrow it
      Via dei Roccettini 9, San Domenico di Fiesole, 50014, IT
      43.803074 11.283055