Coverart for item
The Resource Archivi e archivisti in Italia tra Medioevo ed età moderna, a cura di Filippo de Vivo, Andrea Guidi, Alessandro Silvestri

Archivi e archivisti in Italia tra Medioevo ed età moderna, a cura di Filippo de Vivo, Andrea Guidi, Alessandro Silvestri

Label
Archivi e archivisti in Italia tra Medioevo ed età moderna
Title
Archivi e archivisti in Italia tra Medioevo ed età moderna
Statement of responsibility
a cura di Filippo de Vivo, Andrea Guidi, Alessandro Silvestri
Creator
Contributor
Author
Editor
Subject
Language
ita
Summary
L'Italia possiede patrimoni documentari tra i più grandi e importanti del mondo, accumulati nel corso di secoli come strumenti di governo prima di diventare luoghi di ricerca per gli studiosi. Quali erano i meccanismi, i luoghi, gli uffici e le persone che hanno permesso la formazione, l'ordinamento e la gestione degli archivi? Chi erano gli archivisti e che rapporti avevano con società e istituzioni tra medioevo e età moderna? A queste e altre domande il volume risponde adottando un approccio comparativo all'incrocio tra storia politica e sociale, storia della cultura scritta, storia dell'archivistica e degli archivi. I saggi qui raccolti permettono un innovativo confronto tra i diversi ufficiali incaricati della conservazione documentaria negli antichi stati italiani: dai notai fino ai cancellieri, ai custodi e agli archivari di regni, principati e repubbliche, dalla Lombardia alla Sicilia, tra Quattro e Settecento. Ciò permette di estendere cronologia e geografia della storia degli archivi oltre i suoi confini tradizionali. In un momento storico in cui gli archivi sono purtroppo minacciati da drammatici tagli alle risorse, questo volume vuole sottolineare l'importanza che essi hanno sempre avuto nel corso della nostra storia.--
Member of
Assigning source
Provided by Publisher
Biography type
contains biographical information
Cataloging source
ItFiC
http://library.link/vocab/creatorName
Vivo, Filippo de
Index
index present
Literary form
non fiction
Nature of contents
bibliography
http://library.link/vocab/relatedWorkOrContributorDate
1979-
http://library.link/vocab/relatedWorkOrContributorName
  • Guidi, Andrea
  • Silvestri, Alessandro
Series statement
Libri di Viella
Series volume
203
http://library.link/vocab/subjectName
  • Archives
  • Archivists
Label
Archivi e archivisti in Italia tra Medioevo ed età moderna, a cura di Filippo de Vivo, Andrea Guidi, Alessandro Silvestri
Instantiates
Publication
Note
Selected papers presented at a conference held in Rome, Italy, September 18-19, 2014, and other essays
Bibliography note
Includes bibliographical references and index
Carrier category
volume
Carrier category code
  • nc
Carrier MARC source
rdacarrier.
Content category
text
Content type code
  • txt
Content type MARC source
rdacontent.
Contents
Filippo de Vivo, Andrea Guidi, Alessandro Silvestri, Introduzione a un percorso di studio I. Figure e strategie collettive Alessandro Silvestri, Archivi senza archivisti. I Maestri notai e la gestione delle scritture nel Regno di Sicilia (prima metà XV sec.) Pier Paolo Piergentili, Offitium vel servitium? Luca Beni della Serra, il Comune di Gubbio e i Signori di Urbino (1404-1455) Andrea Gardi, Al servizio del Legato: il cancelliere Giovanni Maria Monaldini a Bologna (fine XVI sec.) Irene Mauro, Le cancellerie comunitative della Valdinievole nella costruzione del Granducato mediceo Carlo Bitossi, Funzionari e oligarchi: cancellieri e segretari a Genova in età moderna II. Archivi e potere Filippo de Vivo, Cuore dello stato e luogo di tensione. Archivi, società e politica a Venezia tra Quattro e Seicento Vanna Arrighi, Dopo Machiavelli: la cancelleria fiorentina al ritorno dei Medici (1512-1527) Laura Turchi, Un archivio scomparso e il suo creatore? La Grotta di Alfonso II d'Este e Giovan Battista Pigna Manuel Rivero Rodríguez, Segreto, memoria e governo dell'Italia "spagnola": Juan de Casanate e la creazione dell'Archivio del Consiglio d'Italia a Madrid Andrea Giorgi e Stefano Moscadelli, Cum acta sua sint. Aspetti della conservazione delle carte dei notai in età tardo-medievale e moderna (XV-XVIII sec.) III. Archivi e cultura Beatrice Saletti, Registri perduti della Camera Ducale estense: la Storia della città di Ferrara del notaio Ugo Caleffini e il suo accesso alla Libraria della Camera Giacomo Giudici, Ludovico Annibale Della Croce: letterato, segretario del Senato di Milano e archivista del Cinquecento Gian Maria Varanini, Professionalità cancelleresca e tipologie documentarie nei domini veneziani del Quattrocento. Il De arte cancellarie di Giovanni da Prato della Valle Peter Burke, Postfazione. Che cos'è la storia degli archivi?
Control code
FIEb17807207
Dimensions
21 cm.
Edition
Prima edizione.
Extent
395 pages
Isbn
9788867284573
Media category
unmediated
Media MARC source
rdamedia.
Media type code
  • n
System control number
  • (ItFiC)3076375
  • (OCoLC)928422785
Label
Archivi e archivisti in Italia tra Medioevo ed età moderna, a cura di Filippo de Vivo, Andrea Guidi, Alessandro Silvestri
Publication
Note
Selected papers presented at a conference held in Rome, Italy, September 18-19, 2014, and other essays
Bibliography note
Includes bibliographical references and index
Carrier category
volume
Carrier category code
  • nc
Carrier MARC source
rdacarrier.
Content category
text
Content type code
  • txt
Content type MARC source
rdacontent.
Contents
Filippo de Vivo, Andrea Guidi, Alessandro Silvestri, Introduzione a un percorso di studio I. Figure e strategie collettive Alessandro Silvestri, Archivi senza archivisti. I Maestri notai e la gestione delle scritture nel Regno di Sicilia (prima metà XV sec.) Pier Paolo Piergentili, Offitium vel servitium? Luca Beni della Serra, il Comune di Gubbio e i Signori di Urbino (1404-1455) Andrea Gardi, Al servizio del Legato: il cancelliere Giovanni Maria Monaldini a Bologna (fine XVI sec.) Irene Mauro, Le cancellerie comunitative della Valdinievole nella costruzione del Granducato mediceo Carlo Bitossi, Funzionari e oligarchi: cancellieri e segretari a Genova in età moderna II. Archivi e potere Filippo de Vivo, Cuore dello stato e luogo di tensione. Archivi, società e politica a Venezia tra Quattro e Seicento Vanna Arrighi, Dopo Machiavelli: la cancelleria fiorentina al ritorno dei Medici (1512-1527) Laura Turchi, Un archivio scomparso e il suo creatore? La Grotta di Alfonso II d'Este e Giovan Battista Pigna Manuel Rivero Rodríguez, Segreto, memoria e governo dell'Italia "spagnola": Juan de Casanate e la creazione dell'Archivio del Consiglio d'Italia a Madrid Andrea Giorgi e Stefano Moscadelli, Cum acta sua sint. Aspetti della conservazione delle carte dei notai in età tardo-medievale e moderna (XV-XVIII sec.) III. Archivi e cultura Beatrice Saletti, Registri perduti della Camera Ducale estense: la Storia della città di Ferrara del notaio Ugo Caleffini e il suo accesso alla Libraria della Camera Giacomo Giudici, Ludovico Annibale Della Croce: letterato, segretario del Senato di Milano e archivista del Cinquecento Gian Maria Varanini, Professionalità cancelleresca e tipologie documentarie nei domini veneziani del Quattrocento. Il De arte cancellarie di Giovanni da Prato della Valle Peter Burke, Postfazione. Che cos'è la storia degli archivi?
Control code
FIEb17807207
Dimensions
21 cm.
Edition
Prima edizione.
Extent
395 pages
Isbn
9788867284573
Media category
unmediated
Media MARC source
rdamedia.
Media type code
  • n
System control number
  • (ItFiC)3076375
  • (OCoLC)928422785

Library Locations

    • Badia FiesolanaBorrow it
      Via dei Roccettini 9, San Domenico di Fiesole, 50014, IT
      43.803074 11.283055
Processing Feedback ...